Giovedì 24 Maggio 2018

Le 10 regole d'oro dell'alimentazione

 

LE DIECI REGOLE D’ORO DELL’ALIMENTAZIONE

 

1) IL MOVIMENTO È ESSENZIALE PER STARE IN SALUTE, NON È IMPORTANTE L’INTENSITÀ DELLO SFORZO, MA LA FREQUENZA, QUINDI RICORDA MEGLIO 30 MINUTI AL GIORNO TUTTI I GIORNI CHE 3 ORE AL GIORNO, MA UNA  SOLA VOLTA  A SETTIMANA.

2) INCENTIVATE IL CONSUMO DI ACQUA DURANTE LA GIORNATA,  (ALMENO 1,5 LITRI/DIE NEGLI ADULTI E ½ L NEI BAMBINI DA AUMENTARE NEL PERIODO ESTIVO E DURANTE EPISODI DI DISTURBI GASTRO INTESTINALI) RICORDATE CHE LE BEVANDE GASSATE, LE BIBITE E I SUCCHI DI FRUTTA APPORTANO SOLO ZUCCHERI E CALORIE; FACILITANO INOLTRE LA FORMAZIONE DELLA CARIE E DEI GAS INTESTINALI.

3) LA RIPARTIZIONE DEI PASTI E’FONDAMENTALE: COLAZIONE DA RE, PRANZO DA PRINCIPI, MA CENA DA POVERI! NON SALTATE MAI UN PASTO!

4) ATTENTI AGLI SPUNTINI, VIA LIBERA A FRUTTA, SPREMUTA, FRULLATO, YOGURT, UN PEZZETTO DI SCHIACCIATA VUOTA, PANE E OLIO, PIZZA…

5) ATTENZIONE AGLI INSACCATI E AI DOLCIUMI: SONO SPESSO RICCHI DI GRASSI, VANNO QUINDI LIMITATI, MA NON EVITATI DEL TUTTO PER NON ACCRESCERNE TROPPO LE VOGLIE, I DOLCI È PREFERIBILE CONSUMARLI A COLAZIONE.

6) LIMITATE IL CONSUMO DI SALE (CONTENUTO ANCHE IN PRODOTTI GIÀ PRONTI) PREFERITE NEL CONSUMO QUOTIDIANO IL SALE IODATO E SOSTITUITELO CON L’USO DI AROMI(ORIGANO, ROSMARINO, SALVIA, BASILICO…) CHE REGALANO ALLE PIETANZE PIÙ SEMPLICI UN SAPORE SPECIALE.

7) CUCINATE NEL MODO PIÙ SEMPLICE POSSIBILE: ALLA GRIGLIA, AL VAPORE, AL PIATTO, IN FORNO, RICORDATE CHE L’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA A CRUDO È IL CONDIMENTO PER ECCELLENZA MIGLIORE PER QUALSIASI PIATTO, MISURATELO SEMPRE CON IL CUCCHIAIO DA MINESTRA NELLE DOSI CONSIGLIATE.

8) CINQUE “ RIFORNIMENTI” AL GIORNO DI FRUTTA E VERDURA PER UN GIUSTO APPORTO DI FIBRA, SALI MINERALI E VITAMINE: VERDURE AI PASTI PRINCIPALI E FRUTTA AGLI SPUNTINI.

9) ALMENO UN PASTO AL GIORNO DEVE CONTENERE PROTEINE SIA ANIMALI CHE VEGETALI:

-          LEGUMI E PESCE (4-5 VOLTE/SETT.)

-          CARNE BIANCA ( 2-3 VOLTE/SETT)

-          FORMAGGI E SALUMI (1-2 VOLTE/SETT)

-          N° 2 UOVA (1 VOLTE/SETT)

-          CARNE ROSSA (2-3 VOLTE/MESE)

L’IMPORTANZA DEL “PIATTO UNICO”(PASTA E FAGIOLI, RISO E PISELLI ) UN RITORNO ALLA TRADIZIONE E UN EFFICACE COMBINAZIONE TRA NUTRIENTI E GUSTO

10) RICORDARSI CHE A TAVOLA SI STA IN UN CERTO MODO: È CONSIGLIABILE MANGIARE SEDUTI, CON CALMA (ALMENO 15-20 MINUTI) NON CONSIDERANDO LA TELEVISIONE COME UN COMMENSALE, CHE DISTOGLIE L’ATTENZIONE SUL PASTO.

 Perché rivolgersi ad una dietista?

- per dimagrire
- per mangiare meglio
- per migliorare le analisi
- per problemi di alimentazione (anoressia/bulimia, obesità)


Ricordiamo che la dietista/nutrizionista Ferraro Letizia riceve il secondo e il quarto mercoledì di ogni mese alla Misericordia di Chiesanuova dalle ore 13:30 alle ore 20:00.

Per appuntamenti: - Cellulare Dr.ssa Ferraro 349-1953960
                             - Studi Medici Misericordia di Chiesanuova 0574/465777

Altro in questa categoria: « CupMisericordie a Chiesanuova

Lascia un commento

I prossimi eventi

Nessun evento

Calendario eventi

Maggio 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Facebook